Slow Food On Film

Salt in the Scars

"Segni di sale"


SVIZZERA, 2008, MINIDV, 17’, COL.
Regia / Director: FIORELLA CASTANOTTO
Sceneggiatura / Screenplay: FIORELLA CASTANOTTO
Fotografia / Cinematography : KAMAL MUSALE
Montaggio / Editing: FIORELLA CASTANOTTO
Musica / Music: PETER SCHERER
Suono / Sound: FRED KOHLER
Interpreti / Cast: REENA
Produttore / Producer: KAMAL MUSALE
Produzione / Production: LES FILMS DU LOTUS
Rue de la Clergère 2 CP 431, Vevey 1800
Switzerland
Tel: +41 219.236.361
kama.musale@bluewin.ch

Sinossi: Salt in the Scars è ambientato nelle saline di Marakanam, in India meridionale. Mentre seguono Reena, una donna che si guadagna da vivere raccogliendo sale marino, gli spettatori sono indotti a riflettere sugli interessi che ruotano intorno a questo semplice condimento. Concepito come un documentario senza dialogo o commento fuori campo, il film alterna momenti di silenzio e suoni della natura, musica minimalista e inquadrature vuote. Presentato come un brano di musica polifonica, il giorno passato a raccogliere sale marino sottolinea il legame tra questo ingrediente, parte essenziale della vita e componente fondamentale di migliaia di prodotti chimici e industriali, e il lavoro svolto dagli esseri umani.

Synopsis: Salt in the Scars is set in the saltpans of Marakanam in South India. While following Reena, a woman who earns her living collecting sea salt, viewers are challenged to consider the stakes involved in this simple seasoning. Conceived as a documentary without dialogue or voice-over, the film alternates moments of silence and natural sound, minimalist music and uncluttered shots. Presented like a piece of polyphonic music, the day spent collecting sea salt highlights the link between this ingredient, an essential part of life and a fundamental component in thousands of industrial and chemical products, and the work performed by human beings.
Festival Internazionale di cinema e del cibo
Slow Food on Film 2014 - P.iva 02177750045 - All rights reserved - Powered by Blulab